Questo sito ha bisogno della pubblicità per poter essere mantenuto. Gentilmente disabilita il blocco della pubblicità nel tuo browser per questo sito web.
Caricamento in corso...Caricamento in corso...
Caricamento in corso...

Cappella Madonna di Costantinopoli

L’edificio sacro venne costruito, quasi certamente, nei primi anni del XVII secolo, su volontà della famiglia Bleve di Gagliano, casa che ha dato alla luce numerosi medici, dando lustro alla nostra comunità. Originariamente la struttura aveva un tetto ad incannicciato e tegole. La struttura è stata purtroppo, interessata anche da atti di vandalismo per via del lungo periodo di abbandono. Nel corso del XIX secolo infatti, l’edificio venne utilizzato anche come fienile e ovile ed è stata proprio la pietà popolare a volerne il recupero, sotto il parrocato di Padre Ubaldo Galiero, con la riapertura al culto il 7 maggio 1961.